domenica 31 marzo 2013

Possano gli agnelli

Possano gli agnelli alzarsi dalle pentole, 
Grondanti olio e spezie; 
Possano conficcare le ossa negli occhi 
Sgranati e nei palati. 

E sorga dalle uova sode lo spettro 
Denso di un pulcino; 
Un pigolio acutissimo spezzi il silenzio, 
Le stoviglie, i cristallini. 

E le colombe, artigli di glassa e mandorla, 
Volino per stanze e giardini; 
Strappino le lingue gonfie di auguri, 
Umide di ovvietà.

E la cioccolata, ultimo rifugio delle viscere, 
Le mastichi con garbo; 
Semini il germe nero dei reietti e di chi 
Non ha, né tovaglioli, né credito alcuno, 
Né una croce da cui vantarsi.


venerdì 29 marzo 2013

Sputa

Sputa via quell'espressione.
 
Le guance appese ad asciugare al naso,
Occhiali disegnati in fronte,
I denti in vacanza,
Il mento inchiodato nella valle dell'annuire.
 
Sputala via ché spaventi la pioggia.
 
Le pozzanghere persino,
S'alzan le sottane
E corrono via fra i campi zuppi
E i fossi contrariati.
 
Quell'espressione,
Sputala,
Ché abbiamo altro da fare.

Indignazioni,
Stupori,
Singhiozzi,
Piantiamoli nei giardini altrui,
Negli occhi disegnati,
A matita.


martedì 26 marzo 2013

La mano che difende


Ti cercavo le labbra con l'indice, 
Non per sciogliere le catene al silenzio, 
Ma per disseppellire un gemito, 
Una brama confusa 
Che sferza e arrossa la pelle. 

E le mani cercavo, 
Disegnate dentro la bocca 
Capiente di un bacio, 
Paonazzo,
Il viso 
Se mai ne hanno avuto uno
Ha unghie per denti 
E rughe per sorrisi. 

E cercando fra il cuore 
E il comodino, 
Vicino all'acqu,
Ai nostri nomi, 
Ai fazzoletti di carta, 
Ho regalato gelosia alla sensibilità, 
Seminato invidia sulla schiena d
Della vanagloria, 

E nella mano che difende 
Le imperfezioni del ventre, 
Hai cercato tu, 
Rifugio e
Fragranza e
Tepore e
Sazietà.


lunedì 25 marzo 2013

Strega di abili costumi

 
Hai chiuso nei cassetti,
Per anni,
Le dita ai demoni
Delle mie irrequietezze.
 
Ti prodighi,
Terra e colla sotto le unghie,
Per dare mani
E denti
E sangue fresco
Al felino stremato e solo,
Che mi ostino a chiamare futuro.
 
Hai perso i denti,
Le menzogne,
Le offerte.
 
Tu,
Madre,
Strega di abili costumi
E bonarie malie.



sabato 23 marzo 2013

Fatti camminare

Gradi tre
Ore due
Luna mezza
Notte una.

Ci siamo scambiati di posto
Con un folletto che disegna occhi
Grandi e gialli
Su tutte le ombre
E code
lunghe e grosse
Su tutte le idee.

Senza mani
E con pochissime tasche
Ci siamo fatti camminare
Sopra la schiena di una grossa serpe
Di capitale e lavoro
E qualche barbaglio di coscienza.

Non saremo cenere,
Né terra,
Né altro,
Perché non siamo stati mai.


venerdì 22 marzo 2013

In gola al buio

L'alba infila una mano,
In gola al buio;
I denti mordono il polso,
Sul palato fiorisce un silenzio,
Le dita cercano
E strappano un sogno
Dal suo alloggio.
Saliva di tenebre
Arrugginisce il gomito,
Scioglie le ombre sul viso
Di giorni nudi,
Freschi,
Umidi,
Che indossano
Soltanto maschere
E scarpe per andare.


Aerei, scie

Aerei, scie,
Squali e sopra le viole
Solo nuvole.


giovedì 21 marzo 2013

Equi in ozio

Equi in ozio, canti cauti,
Moderati i modi errati,
Irati i casti.
Più le crepe crepitano e meno
Crepano
I crepuscoli, covano pigrizie i grazie e i prego
Staccano le mani
Giunte 
Da lontano.


mercoledì 20 marzo 2013

E volevo

E volevo 
Spezzare voi dalle ceneri bagnate
Voi coi vostri figli
Mostrati magnificati imposti
Fotografie di fotografie di sorrisi 
Di ginocchia nude
Che non saranno sbucciate mai, maniche 
Rimboccate meno delle coperte
E il compiacersi disperato nell'idolatrare
La seconda bestia, ma senza i finali. 
Perché volevo tagliare
I cuori leccati di ragione
Che appendete pettinate, stimate
Desideri esauditi per le labbra della vostra prigione;
Musi ottusi a condividere
Le pietanze sane, le sane puttane, le gioie che voi
E solo voi
Trovate strane, 
Voi cercatori di
Stabilità ovvietà banalità
Mascherata a festa 
Nel carnevale mesto che un ragno casto
Ha cucito nelle mani
Non le mie
Tra l'indice
E il pollice
Senza badare a spese.


Nel mare tenero

Nel mare tenero
Gialleggiano le primule:
Erba marea.


martedì 19 marzo 2013

Strade Strette

 
 Ma quanto sono strette, queste strade...

video



venerdì 15 marzo 2013

Infarinata

Infarinata,
La lama millenaria
Affetta il cielo.


mercoledì 13 marzo 2013

Serpi dai fossi

Serpi dai fossi,
Strisciano sull'asfalto
Grigie pozzanghere.


lunedì 4 marzo 2013

Sopra i comignoli

Spenti i comignoli
Fettina di limone
Con metà faccia.


domenica 3 marzo 2013

Buchi senza neve





 

Il blog di gelo

Salvadeat

Il mostro sul comodino

Copyright 2010 pensieridigelo. All rights reserved.
Themes by Bonard Alfin | Distributed by: free blogger template videobest blogger templates of 2013 | best vpn anonymous best vpn on mac