martedì 24 gennaio 2012

Coda di stella

Non era una stella,
Me ne accorsi quasi tardi.
Era veloce, facce immote dietro gli occhi luminosi.

Non era una stella e non tremava,
Nessuna carezza cullata dalle mani bianche,
Nessuna preghiera sulle labbra chiuse.

Aveva scie di cristallo,
Gambe di seta,
Risate di metallo;
Stremava il tempo vagolando fra le cerimonie,
dentro le occhiate.

Ma non era una stella,
Non aveva nemmeno
Una coda.


Related Article:

2 commenti:

Melinda ha detto...

Sei proprio bravo Gelo! Mi stupisci ogni volta!

gelo stellato ha detto...

ma insomma... quelli bravi sono altrove. Pensieri sparsi da cui ogni tanto esce qualche immagine che mi piace, o poco di più. ;)

Posta un commento


 

Il blog di gelo

Salvadeat

Il mostro sul comodino

Copyright 2010 pensieridigelo. All rights reserved.
Themes by Bonard Alfin | Distributed by: free blogger template videobest blogger templates of 2013 | best vpn anonymous best vpn on mac