lunedì 9 novembre 2015

Azzurri cuciti

Chi è stato chissà, 
A tagliare il cielo così. 
Dove ha nascosto la lama? 
Dove ha trafugato ago e filo
Per cucire gli azzurri? 
Chi è stato a trovare 
Il tempo di cancellare con una gomma 
D'aria e vento l'orizzonte? 
E chi ha ricucito insieme i lembi? 
Domande inutili. 
Gli azzurri, inselvatichiti, 
Si strapperanno di dosso vesti e braccia,
Alla nostra prima distrazione. 
Ce ne accorgeremo solo più tardi, 
Per voce d'Autunno 
O d'Imbrunire.


Related Article:

2 commenti:

Posta un commento


 

Il blog di gelo

Salvadeat

Il mostro sul comodino

Copyright 2010 pensieridigelo. All rights reserved.
Themes by Bonard Alfin | Distributed by: free blogger template videobest blogger templates of 2013 | best vpn anonymous best vpn on mac